Registrati con eToro immediatamente

Le 14 migliori Altcoin da acquistare nel 2024

By Onose Asotie-Enaholo - Aggiornato 13 February 2024

Acquistare la miglior altcoin può essere una decisione impegnativa, in quanto esistono numerose criptovalute oltre a Bitcoin, ciascuna con caratteristiche, tecnologie e potenzialità diverse.

Sfortunatamente, molte persone hanno perso denaro investendo nel progetto sbagliato. Per evitare che tu debba affrontare lo stesso destino, abbiamo messo insieme questa guida per aiutarti a trovare le migliori altcoin in cui investire.

Tra i tanti, abbiamo elencato i migliori progetti, ovvero quelli che sono innovatori nei loro settori e che offrono un vantaggio competitivo rispetto ad altri. Forniremo, dunque, informazioni e caratteristiche e perché sono una buona scelta per gli investimenti. Utilizzando questa guida come una tabella di marcia, potrai esaminare al meglio questi progetti con un potenziale di successo e prendere decisioni informate.

Le migliori Altcoin da acquistare nel 2024

  1. Bitcoin Dogs ($oDOG) – Il miglior token Bitcoin BRC-20
  2. Memeinator (MMTR) – La nuova migliore Memecoin
  3. BitBot (BITBOT) – Miglior Bot per il Trading di Cruptovalute
  4. Shiba Memu (SHMU) – La migliore piattaforma di marketing
  5. Chancer (CHANCER) – Le scommesse più allettanti
  6. Alt Signals (ASI) – Il servizio di trading più richiesto
  7. Metacade (MCADE)  La community di gioco Web3 più popolare
  8. Ethereum (ETH) – La migliore blockchain per contratti intelligenti
  9. Arbitrum (ARB) – La migliore rete di livello 2
  10. Optimism (OP) – La rete di livello 2 più veloce
  11. Render (RNDR) – La migliore rete di rendering decentralizzata
  12. Polygon (MATIC) – La migliore sidechain di Ethereum
  13. Chainlink (LINK) – Il miglior servizio di Oracle Blockchain
  14. Apecoin (APE) – Il Metaverso più interessante

Le migliori Altcoin da acquistare messe a confronto

Criptovaluta

Categoria

Quotato in exchange

Rete Blockchain

Dove comprare

Bitcoin Dogs ($0DOG)

Gaming

Ancora in nessuno

Bitcoin

Acquista $0DOG

Memeinator (MMTR)

Memecoin

Ancora in nessuno

Ethereum

Acquista MMTR

BitBot (BITBOT)
utilità

Ancora in nessuno

Ethereum

Acquista BITBOT

Shiba Memu (SHMU)

Servizi

Ancora in nessuno

Ethereum, BSC

Acquista SHMU

Chancer (CHANCER)

Mercato delle previsioni

Ancora in nessuno

BSC

Acquista CHANCER

Alt Signals (ASI)

Servizi

Ancora in nessuno

Ethereum

Acquista ASI

Metacade (MCADE)

Community

MEXC

Ethereum

Acquista MCADE

Ethereum (ETH)

Layer 1

17+

Ethereum

Acquista ETH

Arbitrum (ARB)

Layer 2

15+

Ethereum

Acquista ARB

Optimism (OP)

Layer 2

13+

Ethereum

Acquista OP

Render (RNDR)

Servizi

14+

Ethereum

Acquista RNDR

Polygon (MATIC)

Layer 2

16+

Ethereum

Acquista MATIC

Chainlink (LINK)

Oracle

11+

15+

Acquista LINK

Apecoin (APE)

Metaverso

16+

Ethereum

Acquista APE

Recensione delle 14 migliori altcoin da acquistare

Bitcoin Dogs ($oDog) – Il miglior token Bitcoin BRC-20

Il token nativo di Bitcoin Dogs, $0DOG, verrà lanciato come il primo ICO in assoluto sulla blockchain di Bitcoin. Grazie alla tecnologia all’avanguardia Bitcoin Ordinal, Bitcoin Dogs sta spingendo i confini di ciò che viene costruito sulla rete Bitcoin.

Questo progetto mira ad ampliare i confini dell’innovazione combinando memecoin, NFT e Ordinals. Intende attirare l’interesse delle persone all’interno e all’esterno della comunità Bitcoin, data la propensione del settore a superare nuovi traguardi. Coloro che vorranno muoversi in anticipo e prendere vantaggio rispetto agli altri si ritroveranno al fianco di questo progetto nella sua ricerca per andare dove nessuno è mai arrivato prima.

Perché investire in Bitcoin Dogs?

Bitcoin Dogs si inserisce in forti narrazioni all’interno della sfera delle criptovalute, come BRC-20 e l’halving di Bitcoin, che potrebbero metterlo nel mirino degli investitori e consentire innovazione e vantaggi significativi; diversi progetti BRC-20 lanciati hanno raccolto l’interesse degli investitori e degli appassionati di Bitcoin.

Bitcoin Dogs è andato oltre rispetto alla maggior parte degli altri progetti, per costruire il primo ecosistema di gioco nativo di Bitcoin con token, una raccolta NFT pianificata e persino giochi più avanti.

I dati sulle metriche on-chain di Bitcoin provenienti da Dune Analytics mostrano un aumento significativo del conteggio delle transazioni sulla blockchain, iniziato verso la fine di gennaio 2023, quando è stato lanciato Ordinals.

Volumi più elevati, combinati con l’halving di Bitcoin nell’aprile 2024, potrebbero catalizzare una crescita significativa per la rete e i suoi progetti più promettenti, come Bitcoin Dogs.

Rischi nell’investire in Bitcoin Dogs

Bitcoin Dogs è un nuovo progetto che sta tentando di realizzare qualcosa che non è mai stato fatto prima. Tuttavia, come per ogni nuovo progetto, potrebbero esserci ostacoli specifici di questa iniziativa. Una storia di lanci di token mostra che i piani non sono quasi mai privi di intoppi.

Il token nativo dell’ecosistema Bitcoin Dog sarà $0DOG. Ha una fornitura massima di 900 milioni di unità, di cui il 90% destinato alla prevendita. Ciò significa che gli investitori riceveranno la maggior parte dei token, rendendo questo progetto il più equo possibile.

Per partecipare in anticipo a questo progetto, visita il sito web di Bitcoin Dogs

Memeinator (MMTR) – La nuova migliore Memecoin

Memeinator è una memecoin unica, che si distingue dalla massa. A differenza di altri, che tipicamente adottano un tema animale, come cani o rane, Memeinator ha scelto di trarre ispirazione dalla popolare serie di film “Terminator”. La moneta presenta cani Terminator che hanno viaggiato indietro nel tempo per conquistare il mercato dei meme.

Perché investire in Memeinator?

Nello spazio dei memecoin, la viralità è la differenza tra successo e fallimento. Memeinator ha utilizzato strategie di marketing innovative, una storia avvincente e una suite di prodotti di prossima uscita per mantenere coinvolta la sua comunità in crescita.

Nonostante l’incertezza che riguarda le memecoin, Memeinator ha mostrato il potenziale per creare una community di fedeli sostenitori, offrendo ricompense innovative. Uno di questi è un viaggio nello spazio sulla Virgin Galactic, del valore di ben 250.000 dollari.

In futuro, il token MMTR sarà la chiave per sbloccare l’ecosistema che includerà NFT esclusivi e un gioco d’azione.

Rischi dell’investire in Memeinator

Molte memecoin utilizzano grandi progetti e campagne pubblicitarie per attirare le persone e, nonostante i progressi, Memeinator non è ancora stato testato e presenta, quindi,  un alto rischio di fallimento, come la maggior parte delle monete meme.

Durante la prevendita in corso, l’MMTR di Memeinator ha una fornitura massima di 1 miliardo di token, con il 62,5% dei quali offerti al pubblico. Questa allocazione è adatta perché garantisce che una parte significativa dei token non sia controllata da una singola entità, rendendola meno vulnerabile alla manipolazione.

Per partecipare alla prevendita, visita il sito di Memeinator.

BitBot (BITBOT) – Miglior Bot per il Trading di Criptovalute

bitbot crypto trading bot website homepage

Bitbot è un bot per il trading di criptovalute che ti consente di scambiare criptovalute on-chain utilizzando semplici istruzioni di testo su Telegram. Il bot fa parte di una tendenza crescente di persone che utilizzano bot con velocità di esecuzione istantanea per stare al passo con i trader istituzionali.

Questi bot sono solitamente integrati con la piattaforma di messaggistica Telegram, consentendo agli utenti di controllare le proprie attività di trading utilizzando semplici comandi. Grazie alla loro semplicità, efficienza e velocità, i trader possono utilizzarli per scoprire e acquistare token prima del loro lancio sui principali exchange.

Perché investire in Bitbot?

Bitbot offre funzionalità che lo posizionano davanti agli altri bot di trading. La più pertinente è l’enfasi posta sul decentramento. La maggior parte dei bot di Telegram conserva le chiavi private dei propri utenti, creando un vettore di attacco.

Lo abbiamo visto accadere con bot popolari come Unibot, che è stato violato nell’ottobre del 2023. L’autore dell’attacco è riuscito a drenare fondi dai portafogli connessi perché la piattaforma memorizzava le chiavi private dei suoi utenti.

Bitbot utilizza una struttura completamente decentralizzata, per garantire che gli utenti abbiano sempre il controllo dei propri token.

Rischi dell’investire in Bitbot

Sebbene il bot abbia un’utilità, il successo del suo token dipende dalla capacità dell’azienda di attrarre e fidelizzare gli utenti, cosa che di solito è più facile da realizzare durante un mercato rialzista piuttosto che in uno ribassista.

Si prevede che l’halving di Bitcoin nel 2024 causerà una stagione rialzista. Tuttavia, il livello di interesse oltre questa circostanza resta da vedere.

Bitbot ha una fornitura totale di 1 miliardo di token, il 30% dei quali sarà venduto in un prossimo evento di prevendita. Quest’ultimo include un concorso, che premierà i partecipanti con un massimo di $100.000. Per rimanere aggiornato sulla prevendita, visita il sito web di Bitbot.

Shiba Memu (SHMU) – La migliore piattaforma di marketing

Shiba Memu è un token di criptovaluta che, secondo quanto dichiarato, combina le capacità dell’intelligenza artificiale con la decentralizzazione e l’immutabilità della tecnologia blockchain, al fine di creare una piattaforma di marketing autosufficiente.

Perché investire in Shiba Memu?

Shiba Memu sta tentando di ottenere ciò che non è mai stato fatto prima nel campo delle criptovalute. Sfruttando il calcolo basato sull’intelligenza artificiale, la piattaforma mira a creare un software di marketing perpetuo, in grado di generare la propria copia, distribuirla, analizzarla ed elaborare strategie in base ai dati.

La combinazione di una piattaforma di marketing autosufficiente con una memecoin, consente la creazione di una comunità sociale, alimentata dal token SHMU, che garantisce agli investitori l’accesso all’utilità della piattaforma di marketing.

Gli utenti avranno accesso a una dashboard AI in cui potranno monitorare gli sforzi di marketing della piattaforma, interagire con l’IA e persino offrire suggerimenti.

Rischi nell’investire in Shiba Memu

Shiba Memu è il primo progetto che tenta il marketing basato sull’intelligenza artificiale, per di più su tale scala, nello spazio crypto. Come per tutti i progetti all’avanguardia, il suo percorso non è dei più semplici, soprattutto a livello tecnologico.

SHMU ha una fornitura massima di 1 miliardo di token, di cui 850 milioni saranno messi in vendita nella fase di prevendita. Sulla rete Ethereum verranno venduti 500 milioni di token, mentre sulla rete BSC 350 milioni.

Per partecipare visita il sito Shiba Memu e acquista SHMU.

Chancer (CHANCER) – Le scommesse più allettanti

Chancer è un protocollo di previsione decentralizzato, che consente ai membri della sua comunità di creare mercati di previsione che tracciano l’esito di eventi del mondo reale, come i giochi sportivi, e piazzano scommesse su di essi.

Perché investire in Chancer?

Chancer possiede contemporaneamente la funzionalità di un sito di scommesse, di un sito di gioco d’azzardo e di una comunità decentralizzata. Sebbene esistano diversi siti di gioco d’azzardo Bitcoin e casinò online che integrano meccanismi blockchain come scommesse e depositi in criptovalute, non consentono il livello di personalizzazione e controllo di Chancer.

Con Chancer, i market maker, cioè le persone che creano mercati predittivi, possono impostare termini personalizzati per le scommesse come le quote, i livelli di ricompensa e persino chi è autorizzato a partecipare. L’alternativa sarebbero i siti di scommesse dove non puoi controllare i mercati o le quote.

L’ecosistema è alimentato dal token CHANCER che è stato lanciato su Binance Smart Chain, una veloce rete blockchain. I possessori del token potranno creare mercati, scommettere su di essi e mettere in staking i token per guadagnare premi dalle entrate della piattaforma.

Rischi nell’investire in Chancer

Chancer non è l’unica piattaforma di scommesse basata su blockchain disponibile. Piattaforme più consolidate potrebbero replicare ciò che sta facendo Chancer e incanalare la loro base di utenti esistente nella nuova piattaforma.

CHANCER è ora sul mercato aperto nella sua fase di prevendita, iniziata il 18 giugno 2023.

Per partecipare, acquista Chancer.

Alt Signals (ASI) – Il servizio di trading più richiesto

Alt Signals è una società specializzata nello sviluppo e nel mantenimento di strumenti di trading di alta qualità. I suoi robot di segnale per i mercati forex, azionari e crypto hanno già guadagnato una base di utenti significativa grazie alle loro funzionalità premium.

L’azienda mira ora a sfruttare il potenziale della tecnologia blockchain per creare una comunità decentralizzata di trader, promuovendo un ecosistema di fiducia e trasparenza.

Perché investire in Alt Signals?

Investire in ASI significa investire in Alt Signals, una società che già opera e guida lo spazio del trading di criptovalute. Con una base clienti esistente, l’azienda ha una comprovata esperienza nella fornitura di prodotti e servizi utili.

Inoltre, il loro ultimo prodotto, ActualizeAI, è una versione avanzata del loro prodotto di successo, AltAlgo. ActualizeAI sfrutta l’intelligenza artificiale, l’apprendimento automatico e l’elaborazione del linguaggio naturale per fornire segnali più accurati in una gamma più ampia di condizioni di mercato.

ASI sarà la chiave per sbloccare nuovi prodotti, poiché fungerà da badge di adesione per i membri della comunità.

Gli utenti dovranno possedere un numero specifico di token per accedere agli strumenti e ai servizi dell’azienda, partecipare alle sfide commerciali e beneficiare delle promozioni.

Rischi nell’investire in Alt Signals

Alt Signals si rivolge ai trader, e come tale avrà una portata limitata in termini di persone che si uniranno volontariamente alla comunità.

ASI non viene ancora scambiato negli exchange di criptovalute, in quanto è ancora in fase di prevendita. Puoi partecipare visitando il sito web di Alt Signal.

Acquista ASI

Metacade (MCADE) -La community di gioco Web3 più popolare

Metacade è una piattaforma basata su blockchain per la comunità di gioco Web3. Serve da hub per tutti coloro che sono coinvolti nel gaming crypto, dai giocatori ai costruttori, agli appassionati e persino ai critici.

Sebbene sia ancora nuovo, Metacade sta già facendo passi da gigante verso l’integrazione dei migliori crypto game e la creazione di un’esperienza olistica per la sua comunità.

Perché investire in Metacade?

La priorità di Metacade è costruire una comunità che abbracci vari giochi e Metaversi. Ciò che attualmente esiste nello spazio di gioco sono programmi di borse di studio per giochi come Axie Infinity e gilde come Merit Circle, che non hanno un fiorente aspetto sociale.

Metacade si distingue come altcoin promettente grazie alla sua integrazione con diversi giochi che consentono ai giocatori di connettersi tra loro. La piattaforma mantiene le classifiche dei giochi più popolari e dei migliori giocatori, fornendo ai membri della comunità informazioni su dove si svolge l’azione e chi sono i migliori giocatori.

I giocatori possono anche condividere le loro esperienze di gioco lasciando recensioni, il che potrebbe essere utile per gli sviluppatori di giochi poiché avrebbero accesso al feedback di prima mano da una comunità di giocatori attivi.

Rischi dell’investire in Metacade

Metacade mira a integrarsi con più giochi attraverso catene, ma la mancanza di interoperabilità prontamente disponibile può porre ostacoli tecnologici significativi.

La piattaforma della community è alimentata dal token MCADE che ha una fornitura totale di 2 miliardi di token.

Acquista MCADE

Ethereum (ETH) – La migliore blockchain per contratti intelligenti

Ethereum è l’altcoin principale con una capitalizzazione di mercato di 227 miliardi di dollari al momento della stesura. La rete blockchain è la pioniera della funzionalità del contratto intelligente e il suo linguaggio di programmazione, chiamato Solidity, è il più utilizzato dagli sviluppatori blockchain.

Ethereum è anche la più grande piattaforma di contratti intelligenti, con 27 miliardi di dollari in asset ETH non nativi, oltre 1.000 applicazioni decentralizzate tra cui giochi, app DeFi e Metaverso e la più grande comunità di sviluppatori nel settore.

Perché investire in Ethereum?

Ethereum si è affermato come una rete blockchain affidabile. La sua funzionalità di contratti intelligenti ha ottenuto un’ampia accettazione al punto che molte altre catene, note collettivamente come catene EVM, si basano sul suo sistema operativo, l’Ethereum Virtual Machine.

Sebbene la rete soffrisse di tariffe elevate e congestione, sono stati implementati recenti aggiornamenti per migliorarne la velocità e la scalabilità. Al momento, sono ancora in corso ulteriori aggiornamenti, ma la rete ha compiuto progressi significativi nel ridurre le elevate commissioni di transazione, che in precedenza impedivano agli utenti al dettaglio di utilizzare la rete. Con una velocità teorica potenziale di 100.000 transazioni al secondo, il rendimento della rete è aumentato, rendendo possibile l’accoglienza di alcune applicazioni di livello aziendale.

Man mano che la velocità di Ethereum continua a migliorare con ulteriori aggiornamenti, i partecipanti tradizionali saranno in grado di sviluppare la rete e aggiungere valore all’ecosistema. Ciò, probabilmente, avrebbe un impatto positivo sul prezzo del token nativo della rete, ETH.

Rischi dell’ investire in Ethereum

Investire in Ethereum presenta pochi svantaggi poiché è decentralizzato, sicuro e si muove verso la scalabilità. Tuttavia, l’unico rischio reale è quello della regolamentazione. Anche se le nuove leggi sulle criptovalute potrebbero non influenzare direttamente Ethereum, un attacco a livello di settore avrà sicuramente un impatto anche su ETH.

L’ETH ha una fornitura massima illimitata, ma esistono meccanismi di emissione e combustione per mantenere l’equilibrio. Se la quantità di token bruciati supera l’emissione annuale, ETH diventerà deflazionistico e aumenterà di valore nel tempo.

Attualmente, ci sono 120 milioni di ETH in circolazione, con premi ETH che vanno dal 4% all’8% all’anno su almeno 9 milioni di ETH (equivalenti ad almeno 678 milioni di dollari). Inoltre, ogni minuto vengono bruciati circa 3,5 ETH, ovvero circa 3 miliardi di dollari all’anno.

Per saperne di più, leggi la nostra recensione su Ethereum.

Puoi anche acquistare ETH su exchange come eToro.

Arbitrum (ARB) – La migliore rete di livello 2

Scalabilità sicura per Ethereum Arbitrum è una rete costruita su Ethereum, conosciuta come “Layer 2” (Livello 2), proprio perché elabora le transazioni su Ethereum, come secondo livello di calcolo.

Reti come Arbitrum sono nate come soluzione per gli sviluppatori che avevano bisogno di creare applicazioni che fossero veloci e convenienti da usare per tutti, specialmente durante i problemi di scalabilità di Ethereum.

Perché investire in Arbitrum?

L’aggiornamento di Ethereum non annulla la necessità di soluzioni di scalabilità, poiché il carico delle transazioni è ancora piuttosto elevato per la rete aggiornata. E man mano che i casi d’uso della blockchain crescono, reti come Arbitrum diventeranno ancora più importanti.

Si prevede che le soluzioni di scalabilità cresceranno con l’utilizzo di Ethereum, e Arbitrum è già in testa alla classifica con 2,34 miliardi di dollari di asset archiviati nei vari contratti intelligenti sulla sua rete. Fornisce l’infrastruttura per almeno 280 applicazioni decentralizzate, aiutando allo stesso tempo Ethereum a rimanere scalabile.

Rischi dell’ investire in Arbitrum

La rete Arbitrum potrebbe acquisire valore che potrebbe non riflettersi nel suo token. A differenza di reti come Polygon, che richiedono a MATIC di pagare le commissioni di transazione, Arbitrum si affida a ETH per le commissioni di transazione, lasciando la governance come unico caso d’uso principale per il token ARB.

ARB ha una fornitura totale di 10 miliardi di unità, 1,2 miliardi delle quali sono attualmente in circolazione con una capitalizzazione di mercato di 1,5 miliardi di dollari.

Per acquistare ARB, visita gli exchange di criptovalute come Binance.

Optimism (OP) – La rete di livello 2 più veloce

Optimism è anch’essa una rete di livello 2 sulla catena Ethereum, creata per migliorare la scalabilità. Ha lanciato la sua mainnet nel gennaio 2021 e infine ha lanciato il suo token, OP, nel maggio 2022.

Optimism e le reti come Arbitrum fanno essenzialmente la stessa cosa, ma in modi molto diversi. Optimism potrebbe essere una rete più piccola in termini di risorse totali sulla catena (905 milioni di dollari), ma ciò che le manca in termini di dimensioni lo compensa in quanto a velocità.

Perché investire in Optimism?

La rete Ethereum prevede molte transazioni, ma richiede molteplici soluzioni di scalabilità per garantire elevate velocità di transazione.

Optimism, la terza rete più grande di TVL, utilizza la tecnologia roll-up ottimistica, che la rende la più veloce. Le transazioni sulla rete richiedono solo un round di conferma, a causa dell’approccio ottimistico all’elaborazione delle transazioni.

Questo approccio riduce il numero di cicli di validazione rispetto a reti come Arbitrum, da cui il nome rollup “ottimista”. Tuttavia, la sicurezza della rete non è compromessa, poiché le transazioni fraudolente possono ancora essere contestate e annullate anche dopo l’elaborazione.

Rischi dell’investire in Optimism

Optimism si basa su una tecnologia solida, al punto che altre aziende come Binance e Coinbase stanno sfruttando il suo stack tecnologico per costruire i propri layer 2. Tuttavia, Optimism semplicemente non ha raccolto tanto entusiasmo quanto Arbitrum, Polygon e persino le reti imminenti come zkSync.

Visto che il principale caso d’uso di OP è la governance, alcuni investitori potrebbero non avere ragioni sufficienti per mantenerla.

Il token OP ha una fornitura totale di token di 4,2 miliardi di unità, di cui 335 milioni attualmente in circolazione.

Puoi acquistare OP su exchange come Coinbase.

Render (RNDR) – La migliore rete di rendering decentralizzata

Render è una rete decentralizzata, che supporta la vendita di potenza di elaborazione grafica. Utilizzando una tecnologia proprietaria chiamata Render Octane Cloud, il progetto crea un mercato in cui le persone con computer e schede grafiche potenti possono vendere la propria potenza di elaborazione a coloro che ne hanno bisogno.

Perché investire in Render?

Render offre un servizio che sta diventando rapidamente essenziale, il rendering grafico economico. Creatori, costruttori, architetti e persino sviluppatori di giochi possono utilizzare Render per dare vita ai loro concetti, senza la necessità di acquistare o mantenere costose apparecchiature grafiche.

Considerando che il mondo si sta muovendo lentamente verso il Metaverso e l’AR/VR (il lancio di Apple Vision Pro non farà altro che accelerare questo movimento), non è inverosimile che il rendering diventi un luogo comune quanto l’utilizzo di software basati su testo, come i Fogli Google.

La rete Render è alimentata dal token RNDR, che funge da forma di pagamento principale. I creatori pagano per la potenza della GPU con il token che a sua volta funge da compenso per i fornitori di servizi.

La particolare meccanica dei token di Render è stabile e sostenibile, tuttavia, il suo valore si basa in gran parte sulla domanda sostenuta di servizi di rendering.

Rischi dell’investire in Render

Render si scontra con aziende legacy consolidate come Nvidia, leader del mercato nella tecnologia GPU e con abbastanza influenza per attirare i principali utenti. Il valore di RNDR è direttamente legato all’utilizzo della piattaforma. Se non riesce a conquistare una quota di mercato sufficiente, il prezzo del token potrebbe non aumentare in modo significativo a lungo termine.

L’offerta di token di RNDR ammonta a circa 531 milioni, 366 milioni dei quali sono in circolazione con una capitalizzazione di mercato di 866 milioni di dollari.

Puoi acquistare RNDR su exchange come Coinbase.

Polygon (MATIC) – La migliore sidechain di Ethereum

Polygon è un protocollo che consente agli sviluppatori di creare facilmente reti blockchain autonome, astraendo l’infrastruttura sottostante. Funge anche da nome di una sidechain della rete Ethereum.

Gli utenti di criptovalute hanno più familiarità con la sidechain Polygon PoS, che funziona parallela a Ethereum, e aiuta a ridurre il carico di elaborazione delle transazioni, quindi ci atterremo a quella per questa recensione.

Perché investire in Polygon?

Essendo la quinta più grande piattaforma di contratti intelligenti, con asset esteri per un valore di 986 milioni di dollari, attraverso le molteplici app DeFi eseguite sulla rete, è una delle soluzioni di scalabilità di Ethereum più grandi e utilizzate.

La rete è solitamente la scelta migliore per vari marchi del mondo reale, che desiderano debuttare nel settore delle criptovalute e per i protocolli crypto già esistenti che desiderano passare a una rete più veloce. Grandi protocolli, come Sandbox, hanno già spostato parte delle loro operazioni sulla rete Polygon.

Inoltre, Polygon ha recentemente lanciato una catena zkEVM, chiamata Polygon zkEVM, che piacerà agli sviluppatori che apprezzano la privacy insieme alla scalabilità. Il token MATIC, il token nativo della catena PoS, raddoppierà come valuta nativa per la catena zkEVM.

Rischi dell’investire in Polygon

Polygon è stato definito una security, nel caso in corso della SEC contro Binance.US e Coinbase. Pertanto, è stato rimosso dalle piattaforme popolari come Robinhood ed eToro per i clienti statunitensi.

Se Polygon riesce a dimostrare che il suo token nativo è decentralizzato in misura sufficiente, potrebbe essere in grado di evitare il controllo normativo. Tuttavia, le leggi attuali relative al livello di decentramento richiesto per la conformità non sono ancora chiare.

MATIC ha una fornitura totale di 10 miliardi di token, di cui 9,2 miliardi sono attualmente in circolazione. Con una capitalizzazione di mercato di 7,7 miliardi di dollari al momento della stesura, ciò indica che la rete è abbastanza consistente da essere un attore significativo tra le reti di questo tipo, ma ha ancora un potenziale di crescita.

Puoi acquistare MATIC su exchange come eToro.

Chainlink è un servizio blockchain, che recupera dati da fonti esterne alle reti blockchain e li fornisce sulla catena in modo decentralizzato e immutabile. I fornitori di questo specifico tipo di servizio si chiamano Oracle e Chainlink ne è il principale.

Il caso d’uso di Chainlink nasce dal fatto che le reti blockchain sono sistemi isolati, che non possono interagire tra loro o con il “mondo reale” senza assistenza tecnologica.

Perché investire in Chainlink?

Chainlink è il leader nella fornitura di servizi di rete Oracle decentralizzati, in quanto è il più capitalizzato del gruppo e probabilmente il più accurato.

Con la crescita dell’adozione della blockchain, le attività DeFi, come la tokenizzazione degli asset, diventeranno più diffuse e una rete di oracoli decentralizzata diventerà sempre più fondamentale nell’importazione di informazioni accurate sugli asset in tempo reale.

Anche adesso, gli Oracle vengono utilizzati nelle piattaforme Dexes, Perpetuals e Synthetics come Gains Network per tenere traccia dei prezzi di criptovalute, azioni, coppie forex e indici.

Rischi dell’investire in Chainlink

Il rischio principale nell’investire in Chainlink è quello della concorrenza. Altri oracoli come API3, Band Protocol, Pyth Network, ecc. stanno ottenendo riconoscimenti e sono più accessibili a progetti nuovi e avviati.

La rete Chainlink presenta un token nativo, chiamato LINK, come forma principale di trasferimento di valore. LINK ha un’offerta totale e una capitalizzazione di mercato di 1 miliardo di token, 517 milioni dei quali sono attualmente in circolazione.

Per saperne di più, leggi la nostra recensione su Chainlink. Puoi acquistare LINK su un exchange come eToro.

Apecoin (APE) – Il Metaverso più interessante

Apecoin è il token ufficiale per Yugaverse, un ecosistema di collezioni NFT premium e un metaverso creato e gestito da Yuga Labs.

Yuga Labs è lo studio dietro popolari collezioni NFT come Bored Ape Yacht Club, Mutant Apes e Bored Ape Kennel Club. La società possiede anche i diritti sulla collezione Cryptopunks e Meebits dopo aver acquistato gli studi Laravel nel 2021.

Perché investire in Apecoin?

Lo Yugaverse si preannuncia come un ecosistema che offre un valore enorme ai membri della sua comunità. Non solo le sue collezioni sono tra quelle di maggior successo e più scambiate nello spazio dei mercati NFT, il suo prossimo Metaverse, chiamato Otherside, è uno dei progetti Metaverse più attesi.

Otherside è un Metaverse sviluppato da Yuga Labs che presenterà le varie collezioni NFT nella lineup dell’azienda come personaggi giocabili. Sebbene non sia ancora stato lanciato al momento della stesura di questo articolo, il progetto ha già siglato partnership con marchi del mondo reale come Gucci, per sviluppare versioni Web3 di prodotti della vita reale.

L’utilità di Apecoin si estende anche al DAO che governa l’ecosistema e il prossimo Metaverso. I possessori di APE potranno votare le proposte per il futuro dello Yugaverse.

Rischi dell’investire in Apecoin

Il metaverso Otherside contribuirà alla maggior parte dell’utilità di APE. Anche se finora il progetto sembra procedere bene, eventuali deviazioni importanti potrebbero far perdere fiducia agli investitori nella fattibilità del progetto.

APE ha una fornitura totale di 1 miliardo di token, di cui 368 milioni attualmente in circolazione.

Puoi acquistare APE su borse come eToro.

Cos'è un Altcoin?

Un altcoin è qualsiasi criptovaluta che non sia Bitcoin.

Il termine “altcoin” è stato originariamente utilizzato quando la maggior parte delle altre criptovalute erano semplicemente copie di Bitcoin che miravano a superarne i limiti. Al giorno d’oggi, il termine include criptovalute che non hanno nulla a che vedere con le alternative Bitcoin. Nonostante ciò, il nome è rimasto in circolazione.

Attualmente, ci sono altcoin importanti, come Ethereum, con una capitalizzazione di mercato superiore a 1 miliardo di dollari, e altcoin minori, come GMX, con una capitalizzazione di mercato inferiore a 1 miliardo di dollari.

Quali sono i diversi tipi di Altcoin?

Gli Altcoin possono essere classificati in vari modi. Uno di questi è la natura dei progetti a cui appartengono. Ad esempio, Ethereum è un altcoin di livello 1, perché il suo ecosistema è una rete blockchain di livello 1.

È importante notare che i token di varie piattaforme come layer 1 e soluzioni di ridimensionamento come Arbitrum e Optimism vengono spesso definiti token della piattaforma.

Allo stesso modo, Apecoin sarebbe considerato un altcoin del Metaverso poiché è il token principale all’interno di un ecosistema che presenta un metaverso. Poiché tutte le criptovalute diverse da Bitcoin sono chiamate alt, APE verrebbe semplicemente chiamata criptovaluta o token Metaverse.

D’altra parte, Dogecoin sarebbe classificata come moneta meme, mentre i token relativi alle applicazioni di finanza decentralizzata (DeFi) sono chiamati monete DeFi.

Gli altcoin possono anche essere classificati in base alle loro funzioni all’interno dei rispettivi ecosistemi. Questa classificazione include quattro tipi di token.

I token di utilità (utility tokens) sono progettati per eseguire funzioni o scopi specifici all’interno di un particolare ecosistema. Ad esempio, il token ASI di Alt Signal è necessario per accedere ai suoi strumenti di trading, rendendolo un token di utilità.

I token di governance (Governance tokens), invece, offrono diritti di voto ai loro titolari, consentendo loro di votare sulle proposte e sul futuro delle loro piattaforme. Sono simili alle azioni, in quanto danno ai loro possessori il diritto di voto. Tuttavia, i token di governance non hanno incentivi agli investimenti.

I token transazionali (Transactional tokens) vengono utilizzati come unità di conto o per effettuare transazioni. Tuttavia, la classificazione di questi token varia nel settore crypto. Le stablecoin come USDT o DAI sono buoni esempi di token transazionali.

Perché dovresti investire nelle Altcoin

Crescita potenziale

Gli investitori spesso si rivolgono alle altcoin per il loro elevato potenziale di crescita. Sebbene Bitcoin abbia dimostrato di essere redditizio a lungo termine, potrebbe non fornire più i guadagni enormi che alcuni investitori stanno cercando. Ottenere un rendimento di 10 volte superiore su Bitcoin può essere difficile a questo punto, ma gli altcoin più piccoli possono facilmente restituire 5 o 10 volte il loro valore in un periodo di tempo relativamente breve.

Pepe, ad esempio, una moneta meme, ha restituito più di 10.000 volte il suo valore in soli 21 giorni dal lancio. Tuttavia, è importante notare che tali rendimenti non sono necessariamente la norma nel mondo degli investimenti in criptovalute.

Diversificazione

Gli altcoin offrono agli investitori l’opportunità di diversificare i propri portafogli investendo in criptovalute diverse da Bitcoin. Mentre un crollo del prezzo di Bitcoin pesa sull’intero mercato, gli altcoin tendono a riprendersi molto più velocemente.

Inoltre, maggiore è la capitalizzazione di mercato di un altcoin, minore è l’effetto di un trend al ribasso sul suo prezzo, poiché gli investitori sono più disposti a mantenere altcoin con capitalizzazione di mercato elevata e valore fondamentale.

Ad esempio, un calo del 2% del prezzo di Bitcoin potrebbe causare un calo del 5% del prezzo di Ethereum, a seconda delle condizioni di mercato.

Tuttavia, lo stesso calo potrebbe causare un calo del 20% nel prezzo di PEPE, poiché ha una capitalizzazione di mercato molto inferiore.

Come scegliere le migliori Altcoin da acquistare?

Concentrarsi sull’utilità

Se investire per profitti futuri è il tuo obiettivo, allora questa dovrebbe essere una priorità. Per valutare l’utilità, è necessario guardare oltre il token stesso e concentrarsi sulla piattaforma o sulla dApp. Immergiti nel white paper per capire quali problemi risolve la piattaforma e come li risolve.

I progetti con casi d’uso forti tendono a durare più a lungo di quelli che ne sono privi. Inoltre, è bene assicurarsi che le soluzioni del progetto siano sostenibili. Ad esempio, la piattaforma DeFi, Ohm, ha lanciato un modello insostenibile nel 2021 che alla fine è crollato.

Determinare la narrativa predominante

Le narrazioni svolgono un ruolo significativo nel movimento dei mercati, in particolare nel mercato delle criptovalute. All’inizio del 2023, le criptovalute basate sull’intelligenza artificiale hanno registrato un rally grazie al successo di ChatGPT, che ha alimentato una narrativa sull’intelligenza artificiale. Se riesci a identificare la narrativa prevalente e il suo impatto sul mercato, puoi investire anticipatamente nei token che rientrano nel suo ambito.

Vale la pena notare che le narrazioni possono essere a breve o a lungo termine. Alcune narrazioni potrebbero durare diversi mesi, come quella relativa alle criptovalute basate sull’intelligenza artificiale, mentre altre potrebbero continuare per anni, come la scalabilità. È importante comprendere la profondità e la durata delle narrazioni in cui scegli di investire, poiché gli investimenti a breve termine, basati su narrazioni a lungo termine, potrebbero non sempre produrre i risultati attesi.

Comunità/Adozione da parte degli sviluppatori

L’industria delle criptovalute è cresciuta enormemente negli ultimi anni, tuttavia, la maggior parte dei progetti crypto sono ancora piuttosto tecnici e non pronti per essere implementati sulla scala delle loro controparti web2. Ciò significa che la comunità degli sviluppatori è ancora molto dominante nel settore delle criptovalute.

Pertanto, i progetti con comunità di sviluppatori attive tendono a funzionare meglio e a durare più a lungo rispetto ai progetti che ne sono privi. Tieni presente che la presenza di una fiorente comunità di sviluppatori dipende dalla natura del progetto.

Ad esempio, un progetto come Audius, una piattaforma di streaming musicale decentralizzata, dovrebbe avere più artisti che sviluppatori.

Uso istituzionale/governativo

L’adozione istituzionale è un segnale che indica, che molto probabilmente, un progetto durerà a lungo e raggiungerà la crescita. Questo perché le istituzioni pagano per i servizi che aiutano le loro operazioni e continueranno a farlo, a parità di condizioni.

Ad esempio, JP Morgan ha recentemente iniziato a testare un sistema blockchain integrato per il regolamento in tempo reale delle transazioni interbancarie in dollari. Se un progetto blockchain pubblico dovesse offrire questo tipo di servizio alle istituzioni, molto probabilmente durerà per un lungo periodo, poiché la sua soluzione è fondamentale per le loro operazioni.

Come investire nelle Altcoin?

Qui si parla di investimento, non di trading, quindi ci limitiamo ad acquistare monete sugli exchange.

Puoi optare per exchange decentralizzati come Uniswap o GMX che non richiedono KYC e di solito non sono geo-specifici. Le commissioni di negoziazione sono generalmente più economiche su questi exchange finanziari decentralizzati rispetto alle loro controparti centralizzate.

Avrai bisogno di un portafoglio di criptovaluta decentralizzato, come MetaMask, per connetterti a Dexes e archiviare i tuoi altcoin.

In alternativa, puoi utilizzare exchange centralizzati come eToro, soprattutto se sei un principiante e non hai ancora familiarità con i concetti più tecnici della blockchain.

Che dire riguardo ai rischi connessi all'acquisto di Altcoin?

Sostituzione

Investire in un progetto crypto comporta il rischio di sostituzione, ovvero la possibilità di essere sostituiti da un altro progetto che offra soluzioni simili o migliori. Di conseguenza, i detentori dell’altcoin del progetto originale potrebbero dover affrontare un calo del valore del loro investimento man mano che gli utenti migrano verso la soluzione più recente.

Quando si tratta di altcoin, ci sono molti sostituti tra cui scegliere. Molti progetti offrono soluzioni agli stessi problemi, a volte fornendo lo stesso tipo di soluzione. Pertanto, è essenziale monitorare regolarmente il mercato per garantire che il progetto in cui hai investito sia ancora rilevante.

Regolamenti

Gli exchange di criptovalute decentralizzati, anche quelli di grandi dimensioni, possono essere influenzati in modo significativo dalle normative, soprattutto nei principali mercati come Stati Uniti, Cina ed Europa. Regolamentazioni rigorose possono ostacolare la crescita di progetti in alcune regioni e persino impedire loro di raggiungere sviluppatori e titolari di token all’interno di quelle regioni.

È fondamentale monitorare le normative in materia di crypto nella tua giurisdizione e nella regione in cui hanno sede i progetti che hanno incorporato società madri. Ad esempio, MetaMask è un portafoglio decentralizzato, ma la sua società madre, ConsenSys, non lo è. Di conseguenza, può essere citato in giudizio negli Stati Uniti e, in rare circostanze, obbligato a modificare alcune funzionalità del suo portafoglio decentralizzato.

Prima di investire in altcoin, è importante porsi alcune domande cruciali

Prima di acquistare altcoin, assicurati di chiederti alcune cose.

A che punto del ciclo di mercato mi trovo? Questa domanda è fondamentale, poiché anche le buone altcoin perdono valore durante i mercati ribassisti. Il momento migliore per acquistare altcoin (criptovalute in generale) è alla fine di un mercato ribassista, che di solito avviene qualche mese prima del prossimo halving di Bitcoin.

Questa altcoin è supportata da una tendenza? Sebbene le altcoin possano aumentare di valore anche se non supportate dai trend, quelle che lo sono aumentano più velocemente. Seguire le tendenze prevalenti nei mercati delle criptovalute può rivelarsi vantaggioso.

Come acquistare le migliori Altcoin

Questa guida ti mostra come acquistare le migliori altcoin sugli exchange di criptovaluta come eToro.

1. Apri un account

Apri un account accedendo al sito web di eToro e facendo clic sull’icona Inizia a investire. In alternativa, puoi scaricare l’app mobile dal Play Store/App Store e fare clic su Iscriviti. Compila il modulo con il tuo nome completo, indirizzo email e password.

2. Verifica il tuo account

Verifica il tuo account configurando il tuo profilo e inviando documenti KYC come un documento d’identità valido e un documento di prova di residenza come una bolletta.

3. Effettua un deposito

Una volta verificato il tuo account, deposita fondi utilizzando una qualsiasi delle opzioni di pagamento disponibili. Scegli un metodo conveniente e imposta l’importo che desideri depositare.

4. Acquista criptovalute

Una volta che il tuo account è stato finanziato, cerca una delle criptovalute menzionate nella scheda Scopri. Dovrebbe caricarsi un’interfaccia come quella qui sotto. È quindi possibile impostare i parametri e acquistare.

Dove acquistare nuove monete

Per acquistare nuove altcoin, come Chancer, che non sono ancora quotate negli exchange, dovrai acquistarle direttamente sui loro siti web utilizzando un wallet di criptovalute come MetaMask. Questa guida ti aiuterà a comprendere e completare il processo passo dopo passo.

Passaggio 1: scarica un portafoglio

Scarica l’app wallet MetaMask sul tuo telefono o come estensione del browser e crea un nuovo portafoglio. Scrivi la tua frase seed e mantienila al sicuro e offline.

Passaggio 2: acquista alcune criptovalute

Avrai bisogno di ETH, USDT o BNB per acquistare nuove monete. Nel caso di Chancer, avrai bisogno di BNB. Puoi ottenerne alcuni su un exchange come eToro e trasferirli sul tuo portafoglio o utilizzare una rampa fiat come Banxa.

Passaggio 3: collega il portafoglio

Vai al sito web di Chancer e partecipa alla prevendita collegando il tuo portafoglio e acquistando token CHANCER utilizzando BNB.

Passaggio 4: attendi e poi richiedi

Al termine della prevendita potrai richiedere i tuoi token.

Ultime notizie relative alle migliori altcoin da acquistare

  • Nel mezzo delle cause in corso tra SEC, Binance.US e Coinbase, Jack Dorsey solleva polemiche sostenendo che ETH è un titolo
  • Il CEO di Metacade si concentra sulla creazione di partnership che migliorino la costruzione della comunità e lancia una partnership MetaStudio.
  • La prevendita della criptovaluta di AltSignals, ASI, raggiunge i 585.000 dollari poiché gli investitori mostrano interesse per la prossima piattaforma dell’azienda.
  • Chancer cerca di rivoluzionare il settore delle scommesse fornendo un’esperienza di scommessa completamente decentralizzata.

Considerazioni finali sulle migliori Altcoin da acquistare

Abbiamo ricercato e valutato varie altcoin per trovare le migliori opzioni di investimento. Dopo un’attenta considerazione, abbiamo scelto Metacade come la scelta migliore per il suo potenziale di riunire giocatori di diversi giochi, metaversi e blockchain, integrandosi con giochi popolari e funzionalità social.

Anche altre criptovalute nell’elenco sono ottime opzioni, come l’ASI di Alt Signals che fornisce l’accesso a strumenti di trading avanzati e Chancer che è una piattaforma di scommesse di nuova generazione.

Quando si sceglie un’altcoin per gli investimenti, è fondamentale concentrarsi sulla sua utilità, considerare le narrazioni prevalenti e valutare il livello di attività degli sviluppatori e della comunità. Dovresti anche essere consapevole dei rischi di sostituzione e delle normative.

Per investire in criptovalute ti consigliamo di iscriverti su eToro, il nostro exchange preferito.

Metodologia: come abbiamo scelto le nostre migliori Altcoin

Le criptovalute trattate in questa guida sono state scelte attraverso una ricerca rigorosa. Abbiamo prestato attenzione all’utilità, alla reputazione, alla comunità e al potenziale di crescita.

I token elencati sono i migliori che abbiamo trovato nelle varie categorie in cui li abbiamo valutati. Ad esempio, Chancer è stato considerato il miglior protocollo di scommesse, perché consente a chiunque di creare mercati predittivi con regole e strutture personalizzate.

Scopri le nostre pagine perché fidarsi di noi e come testiamo per ulteriori informazioni sul nostro processo di testing.

Domande frequenti

Cosa sono le Altcoin?
Le Altcoin sono tecnicamente, tutte le altre criptovalute che non siano Bitcoin.
A cosa servono le Altcoin?
Le Altcoin hanno varie funzioni in base ai loro ecosistemi e al modo in cui gli utenti interagiscono con esse. Alcune sono token di piattaforma necessari per utilizzare una particolare piattaforma, altri sono token di utilità che garantiscono l'accesso a determinate funzionalità all'interno dei loro ecosistemi. Visita la nostra sezione Tipi di Altcoin per maggiori dettagli.
Quante Altcoin ci sono?
Decine di migliaia. Esistono moltissime altcoin e ne vengono lanciate costantemente altre.
Quali sono le migliori Altcoin in cui investire adesso?
Le migliori altcoin in cui investire adesso sono quelle presenti nella nostra lista. Le prime tre sono Metacacde, Alt Signals e Chancer.
Quali sono le Altcoin più popolari?
Le altcoin più popolari sono criptovalute ben note per le dimensioni dei loro ecosistemi (come Ethereum), per la loro importanza nello spazio crypto (come Chainlink) o per il loro potenziale di crescita (come Metacade).