Sandbox contro Metacade: qual è il miglior token del Metaverse?

Memeinator Moneta
IL PROSSIMO PRESALE CON POTENZIALE x100?
Memeinator Moneta
IL PROSSIMO PRESALE CON POTENZIALE x100?

Sandbox contro Metacade: qual è il miglior token del Metaverse?

By Alice Davies - min. di lettura
Aggiornato 16 March 2023

Il metaverso è una delle tendenze più discusse del web3. La sua crescente popolarità ha dato origine a un nuovo tipo di criptovaluta: il metaverse token. Si tratta di token preziosi per la loro utilità, utilizzata in casi come l’acquisto di servizi o la creazione di oggetti all’interno di mondi basati su blockchain.

Uno dei token del metaverso più popolari oggi è The Sandbox (SAND). Tuttavia, c’è un nuovo progetto in arrivo, chiamato Metacade (MCADE), che ha l’ambizione di diventare la nuova punta di diamante del metaverso e di superare i competitor storici come SAND.

Cos’è The Sandbox e come funziona il suo token (SAND)?

The Sandbox è un grande progetto del metaverso perché il suo strumento VoxEdit permette a chiunque, anche a chi non ha esperienza in programmazione, di creare asset virtuali (ASSET). Questi possono essere scambiati all’interno del metaverso di The Sandbox utilizzando SAND. Per molti versi, è come Minecraft per blockchain in cui gli utenti creano e modellano l’ambiente circostante, ma The Sandbox porta l’idea del gioco open-world-sandbox a un nuovo livello monetizzando tutto con i SAND. Gli utenti possono anche creare giochi all’interno di The Sandbox e possedere proprietà in-game (LAND) similmente a quanto accade nel metaverso di Decentraland.

The Sandbox è stata una delle prime aziende a entrare in questo settore e oggi è per molti sinonimo di metaverso. Anche se ora ci sono molti altri mondi digitali che vogliono rubare la sua quota di mercato, mantiene comunque una buona posizione all’interno di questa categoria.

La libertà di poter creare e costruire, che tanto successo ha avuto in altri titoli, ha attirato l’attenzione di una vasta gamma di giocatori interessati a questo genere. Sebbene non vi sia il concetto di esperienza in-game, non essendoci obiettivi concreti o missioni, la volontà delle persone nel continuare a giocarci rimane relativamente elevata, rivelando sempre di più il suo potenziale sia per i singoli utenti che le grandi società.

Che Cos’è Metacade (MCADE)?

Metacade è completamente diverso dalle altre aziende del metaverso attualmente in competizione. La piattaforma si concentra meno sull’aspetto del mondo virtuale del metaverso e si concentra invece sull’offrire un gameplay coinvolgente. Il concetto centrale del metaverso di Metacade è una sala giochi virtuale, dove la community si trova e gioca ai titoli scelti e sviluppati per loro.

Il livello di utilità del token nativo MCADE sembra essere di ampia portata. Sarà la valuta base per qualsiasi aspetto dello sviluppo di un gioco e, oltre a fungere da ricompensa play to earn, ha un buon grado di praticità. Gran parte del successo di un token dipende dal modo in cui verrà utilizzato all’interno di una piattaforma, e le prospettive su MCADE sono molto interessanti per il fatto che fornisce e riceve un buon supporto dal suo progetto principale.

Sono proprio le caratteristiche di sviluppo della community di Metacade a determinare l’incredibile potenziale della sua piattaforma e del suo token. Piuttosto che fornire agli utenti una sandbox dove creare NFT difficili da vendere, Metacade sarà una piattaforma di lancio per gli sviluppatori di blockchain per la distribuzione dei propri titoli in una sala giochi in cui sia facile per la community accedere e contribuire. 

Perché vale la pena dare uno sguardo a Metacade e Sandbox

Sandbox continua ad attirare l’attenzione sia degli utenti che delle aziende, dopo aver convinto società del calibro di Warner Brothers e personaggi come Snoop Dogg a dedicare del tempo a studiare come monetizzare con essa. Se la piattaforma continuerà a trovare il modo di far acquisire al suo token SAND un valore intrinseco, promette di avere un futuro roseo davanti a sé.

Metacade non sarà solo un metaverso, ma una piattaforma per tutto ciò che riguarda il GameFi, in grado di promuovere l’innovazione e di attrarre una community simbiotica di sviluppatori e giocatori. Ci sarà una DAO (organizzazione autonoma decentralizzata) che aiuterà le startup di giochi su blockchain ad attrarre subito un pubblico. Poiché l’ecosistema utilizzerà il token MCADE, è probabile che questo aumenterà di prezzo con l’arrivo di nuovi giochi nella sala giochi virtuale. Si tratta di un qualcosa davvero vantaggioso per tutti e con un potenziale di crescita illimitato.

Inoltre, Metacade premierà chi parteciperà al processo di feedback e permetterà ai giocatori di influenzare i giochi prodotti sulla piattaforma. Ciò significa che non solo il metaverso di MCADE beneficerà dei feedback, ma anche i giochi e l’utilità della piattaforma stessa. Questo tipo di feedback sfrutta il potere della decentralizzazione per il bene di tutti i partecipanti allo spazio, raggiungendo l’obiettivo che le community DeFi e web3 si pongono davanti.

Le piattaforme Metacade e The Sandbox rappresentano entrambe delle novità nel loro campo. Mentre The Sandbox cerca di rimanere un gioco dove poter creare qualsiasi cosa si voglia, Metacade rappresenta l’opportunità di far parte della nuova rivoluzione nel web3 e di contribuire a plasmare lo spazio del metaverso. Gli investitori dovrebbero tenere d’occhio sia il token SAND che MCADE nel corso del prossimo anno.

Puoi acquistare il token di The Sandbox (SAND) su eToro qui.

Puoi partecipare al Presale di Metacade qui.